Brownies cioccolato e nocciole

Ma quanto sono buoni i dolci americani? Sarà perché sono pieni, ma proprio pieni di burro e zucchero? Non lo so, ma se vi capita di fare una scappata in America non potete non provarne uno di tutti i tipi, come i famosissimi brownies!

La ricetta che vi propongo dei brownies cioccolato e nocciole è davvero ottima ed è una buona imitazione di quelli americani, per avere l’imitazione perfetta vi serve almeno un caffè lungo, in bicchiere di carta, magari il con il vostro nome scritto sopra, alla Starbucks e che porterete in giro sulla metro. Se poi alzate lo sguardo e vedete l’empire state building  allora quelli saranno i brownies più buoni che avrete mai mangiato.

Brownies cioccolato e nocciole

Brownies cioccolato e nocciole

Ingredienti per una teglia 24 x 24 cm

  • 150 g di cioccolato fondente
  • 130 g di burro
  • 100 g di farina
  • 200 g di zucchero
  • 2 uova
  • 60 g di nocciole
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale

Procedimento:

Sciogliere a bagno maria il cioccolato con il burro. In una ciotola lavorare le uova con lo zucchero, quando saranno ben amalgamati aggiungere il cioccolato fuso con il burro e mescolare. Aggiungere, sempre mescolando, la farina con il lievito per dolci e il sale.

Tritare grossolanamente le nocciole e aggiungerle all’impasto.

Rivestire una teglia (24 x 24 cm) con carta forno e versarvi il composto, con una spatola distribuirlo uniformante.

Cuocere in forno, già caldo, a 160° per 30 minuti (deve rimanere umido al centro)

Togliere la taglia dal forno, senza spostare il dolce, farlo raffreddare e poi tagliarlo in piccoli quadrati.

Bon appetit…

Vuoi ricevere la newsletter del mio blog? Clicca qui, periodicamente ti arriveranno le ultime  ricette pubblicate o qualche idea speciale scelta per te!

Ti ricordo inoltre che puoi seguirmi anche su facebook o su twitter!

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.