Casatiello broccoli e salsiccia

Pasqua, a Napoli è tempo di casatielli, e a Napoli si sa, si c’è tanta fantasia, anche in cucina, e così da qualche anno si trova in giro il casatiello “borbonico” ossia un casatiello ripieno di broccoli e salsiccia.

Casatiello broccoli e salsiccia? Eh si, avete capito bene…

E potevo io non provare a realizzare il casatiello broccoli e salsiccia? Assolutamente no, e prima di me anche mia cugina lo ha provato, trovate qui la sua ricetta che io ho rifatto!

Casatiello broccoli e salsiccia

Casatiello broccoli e salsiccia

Ingredienti per una teglia da 26 cm

  • 500 g di farina 00
  • 270 ml di acqua tiepida
  • 15 g di lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • sale
  • pepe nero
  • 100 ml di olio extravergine di oliva

Per il ripieno:

  • 500 g di friarielli (o broccoli di rapa)
  • 2 salsicce
  • 200 g di scamorza affumicata
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • aglio

Procedimento

Pulire e sciacquare i broccoli (friarielli), far rosolare in una padella un po’ di olio con uno spicchio di aglio, aggiungere i broccoli, salare, coprire la padella e far cucinare per 15/20 minuti. Farli raffreddare.

In una ciotola mettere la farina con un 2 cucchiaini sale, 2 cucchiai di pepe mescolare. Al centro mettere poi il lievito e scioglierlo con un po’ di acqua tiepida e un cucchiaino di zucchero. Cominciare ad assorbire la farina. Aggiungere man mano l’olio e il resto dell’acqua a sugna e continuare ad amalgamare.

Lavorare l’impasto energicamente, fino a quando olio e farina non saranno ben assorbiti. Lasciar lievitare l’impasto per almeno tre ore.

Trascorso il tempo di lievitazione, aggiungere i broccoli spezzettati, la salsiccia spezzettata e privata del budello, la scamorza tagliata a cubetti e reimpastare energicamente, per amalgamare bene gli ingredienti.

Dare una forma di ciambella all’impasto, disporlo in una teglia unta e farlo lievitare per un altro paio di ore almeno.

Riscaldare bene il forno, infornare il casatiello a 170° per 50 – 60 minuti, fino a quando non avrà un colorito uniforme.

Bon appetit…

Vuoi ricevere la newsletter del mio blog? Clicca qui, periodicamente ti arriveranno le ultime  ricette pubblicate o qualche idea speciale scelta per te!

Ti ricordo inoltre che puoi seguirmi anche su facebook o su twitter!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *