Castagnole

Ed eccomi qui con l’ultima (si spera) ricetta di dolci di Carnevale: le castagnole.

La ricetta originale viene sempre da mia cugina Rossana, ma l’impasto mi è venuto un po’ morbido, quindi le castagnole sono venute piu’ che altro come frittelline.. ma buonissime!!
Trovate qui la versione originale.

castagnole

Castagnole

Ingredienti:

  • 100 g farina
  • 1/4 di bustina di lievito in polvere per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 1 uovo
  • 25 gr di zucchero
  • il succo di un’arancia
  • 1 cucchiaio d’olio;
  • olio per friggere
  • zucchero a velo per guarnire.

Procedimento:

Mischiare la farina con lo zucchero e il sale, poi disporre a fontana, mettere l’uovo, l’olio, l’arancia e il lievito e far incorporare la farina.

A questo punto la ricetta originale prevedeva di fare un rotolino e tagliare delle palline grandi quanto delle castagne, e con le mani farne delle palline.

Il mio impasto invece è rimasto molto morbido, quindi aiutandomi con un cucchiaio le ho messe nell’olio bollente e ho fritto!!

Ho assorbito l’olio in eccesso adagiando le castagnole su un foglio di carta assorbente e le ho fatte raffreddare.

Quando le castagnole si sono raffreddate le ho messe in un piatto di portata e le ho spolverizzate con zucchero a velo.

Bon appetit…

Vuoi ricevere la newsletter del mio blog? Clicca qui, periodicamente ti arriveranno le ultime  ricette pubblicate o qualche idea speciale scelta per te!

Ti ricordo inoltre che puoi seguirmi anche su facebook o su twitter!

Print Friendly, PDF & Email

11 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.