Champignon arrostiti

Verdure grigliate, le mie preferite, questa volta funghi, o meglio champignon arrostiti.

Per questa ricetta di champignon arrostiti ho usato il trucco di mia mamma: aggiungere qualche porcino secco, che dà un sapore eccezionale.

Champignon arrostiti

Champignon arrostiti

Ingredienti:

  • 500 g di champignon
  • 3-4 porcini secchi  (io utilizzo i Porcini secchi Inaudi)
  • Olio extravergine di oliva
  • Aceto
  • Sale
  • Aglio
  • prezzemolo

Procedimento:

Sciacquare velocemente i funghi, eliminare i gambi (ma non buttarli, in questi giorni vi dirò come potete riciclarli) e metterli sulla carta assorbente per asciugarli un po’ e per eliminare gli eventuali residui di terreno.

Riscaldare bene una piastra di ghisa e arrostire i funghi per qualche minuto per lato.

Disporli delicatamente in una ciotola e condirli, man mano che si prendono dalla griglia, con olio, aceto e sale.

Aggiungere infine peperoncino e aglio, e decorare con il prezzemolo.

Nel frattempo mettere in pentolino i porcini con un poco di acqua e farli riscaldare, in modo che i porcini si ammorbidiscano. Tagliarli a pezzettini piccoli e metterli in una ciotolina con un paio di cucchiai di olio, lasciarli insaporire un po’ e aggiungerli, con tutto l’olio, agli champignon arrostiti.

Gli champignon arrostiti possono essere conservati per 3-4 giorni in frigo, in un contenitore ben chiuso.

Bon appetit…

Vuoi ricevere la newsletter del mio blog? Clicca qui, periodicamente ti arriveranno le ultime  ricette pubblicate o qualche idea speciale scelta per te!

Ti ricordo inoltre che puoi seguirmi anche su facebook o su twitter!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.