Frittatine di pasta

Ma quanto sono buone le frittatine di pasta?? Quando vai in pizzeria non posso resistere a prenderne almeno una (visto la grandezza) e non potevo non cercare di riprodurle a casa.

Per realizzare le frittatine di pasta ho preso di riferimento la ricetta di Salvo trovata qui, visto che le ho assaggiate e mi sono piaciute molto!

Frittatine di pasta

Frittatine di pasta

Ingredienti per 10 – 12 frittatine:

Per la besciamella:

  • 20 g di burro
  • 90 g di farina
  • 1/2 l di latte intero

Per la pasta:

  • 250 g di bucatini
  • 100 g di prosciutto cotto
  • 150 g di provola
  • 4 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • sale
  • pepe

Per la pastella:

  • 6 cucchiai di farina 00
  • 1 bicchiere scarso di acqua frizzante molto fredda
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • sale

Procedimento:

Preparare la besciamella: in un pentolino sciogliere il burro, aggiungere la farina e far assorbire il burro. Aggiungere il latte tiepido e un pizzico di sale continuando a  mescolare con una frista, fino a quando non si addensa.

Cuocere la pasta in acqua salata e colarla al dente. Tagliarla grossolanamente e metterla in una ciotola, mescolare con la provola e il prosciutto tagliato a pezzetti, la besciamella, un po’ di pepe e il formaggio grattugiato.

Trasferire il composto in uno stampo quadrato o rettangolare, stendendo omogeneamente la pasta (spessore di almeno 2 cm) e lasciar raffreddare (io le ho fatte la sera prima).

Con un coppapasta rotonda ricavare le frittatine.

Preparare la pastella per la frittura: una ciotola mettere la farina, un pizzico di sale e di bicarbonato e l’acqua frizzante fredda. Mescolare bene fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo, non troppo denso, se necessario aggiungere un altro po’ di acqua o farina a seconda della densità ottenuta.

Immergere in abbondante olio per frittura bollente le frittatine (poche per volta), adagiarle su un foglio di carta assorbente e servire subito.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *