Gnocchi alla sorrentina

La domenica, si sa, bisogna trattarsi bene, molto bene.. e cosa c’e’ di meglio dei classici gnocchi alla sorrentina??

A casa piacciono molto gli gnocchi alla sorrentina, con mozzarella e basilico.. ecco la ricetta

gnocchi alla sorrentina

Gnocchi alla sorrentina

Ingredienti per 4 persone: 

  • 800 g di patate (farinose possibilmente)
  • 200 g di farina 00 (io quella antigrumi per pasta fresca del Molino Chiavazza)
  • sale  e olio q.b.
  • 200 g di mozzarella
  • parmigiano
  • pomodoro fresco

Procedimento:

Lessare le patate, togliere la pelle e schiacciarle. Senza farle raffreddare troppo aggiungete un pizzico di sale, la farina e lavorate, fino ad avere un impasto compatto, ma non troppo duro. Eventualmente aggiungete un altro po’ di farina.

Dall’impasto ricavate dei filoncini sottili, tagliateli a pezzetti e disponeteli su un piatto infarinato.

Per il sugo, se non avete il pomodoro fresco, va benissimo anche la passata: in un tegame fate rosolare uno spicchio di aglio con un po’ di olio, aggiungete la passata o il pomodoro fresco (sbollentato e passato in precedenza), salate e fate cuocere.

Nel frattempo cuocete gli gnocchi in abbondante acqua salata, devono cuocere fino a quando non salgono a galla. Scolateli, metteteli in una ciotola e conditeli con il sugo, il parmigiano, la mozzarella (e un po’ di pepe se vi piace). Metteteli in una teglia da forno, cospargete con altro parmigiano e basilico e fate cuocere al forno a 200° per circa 15/20 minuti.

Servite gli gnocchi alla sorrentina caldi

Bon appetit…

Vuoi ricevere la newsletter del mio blog? Clicca qui, periodicamente ti arriveranno le ultime  ricette pubblicate o qualche idea speciale scelta per te!

Ti ricordo inoltre che puoi seguirmi anche su facebook o su twitter!

Print Friendly, PDF & Email

13 Commenti

  1. tesorooo non ci crederai ma quando lavoravo al ristorante non mancavano mai nel menu i gnocchi alla sorrentina….deliziosi…adesso e un po’ che non li faccio…alla mia dolce meta’ la mozzarella non piace…quindi li devo fare solo per me…seguiro’ la tua ricetta….che buoni…e grazie mi hai fatto ricordare un bellissimo momento della mia vita….dolce settimana tesoro!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.