Idee per antipasti natalizi

Ed eccoci qui con qualche idea per realizzare dei simpatici antipasti natalizi, che potrete proporre sia per le Vigilie o per il giorno di Natale e Capodanno!

Le ricette sono molto semplice, l’importante è avere delle formine a tema: stella, alberello, pallina, etc.. e poi usare tanta fantasia per realizzare questi antipasti natalizi.

Biscottini aromatizzati – antipasti natalizi:

biscotti antipasti natalizi

Ingredienti:

  • un rotolo di pasta brisè
  • spezie: paprika, cumino, finocchietto, ervìba cipollina
  • burro

Procedimento:

Aprire il rotolo di pasta brisè e con le formine ricavare i biscottini. Su ogni biscotto spalmare un po’ di burro a temperatura ambiente e mettere una spezia. Io li ho fatti di tre gusti: alcuni con la paprika, altri con l’erba cipollina ed infine con il cumino.

Disporre i biscottini su una teglia antiaderente e infornare a 200° per circa 10 minuti (i biscottini si devono colorare).

Stelle al patè di olive – antipasti natalizi:

stelle antipasti natalizi

Ingredienti:

  • 1 rotolo di pasta brisè
  • 200 g di olive nere
  • 2 cucchiai di olio evo
  • 1/2 spicchio di aglio
  • origano
Procedimento:

Preparare il patè: snocciolare le olive, metterle in una teglia e farle asciugare in forno a 160° per 15 minuti.

Quando saranno fredde, aggiungere l’olio, l’aglio a pezzetti, l’origano e frullare con un frullatore ad immersione.

Aprire il rotolo di pasta brisè e con le formine ricavare i biscottini. Io ho utilizzato la forma di stella, facendone alcune più grandi e altre più piccole.

Poggiare le stelle  su un foglio di carta forno e infornarli a 200° per 10 minuti, fino a quando la pasta brisè sarà ben dorata.

Far raffreddare le stelle e spalmare su ogni stella più grande un po’ di patè di olive e appoggiare sopra una stella più piccola.

Ed ecco pronti i vostri antipasti natalizi!

Bon appetit…

Vuoi ricevere la newsletter del mio blog? Clicca qui, periodicamente ti arriveranno le ultime  ricette pubblicate o qualche idea speciale scelta per te!

Ti ricordo inoltre che puoi seguirmi anche su facebook o su twitter!

Print Friendly, PDF & Email

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.