Insalata di pollo light

In questi giorni ho rifatto l’insalata di pollo, ma in versione light, niente maionese, niente salsa allo yogurt, ma una semplice vinaigrette all’aceto balsamico, perfetta per questa insalata di pollo light.

Come al solito, per la ricetta dell’insalata di pollo light ho utilizzato le cosce, ma ovviamente voi potete sostituirle con il petto di pollo arrostito.

Insalata di pollo light

Insalata di pollo light

Ingredienti per 4 persone:

Per il brodo del pollo:

  • sedano
  • ½ cipolla
  • 3-4 pomodorini rossi

Per la vinaigrette al balsamico:

  • 3 cucchiai di olio
  • 2 cucchiai di aceto balsamico (io aceto balsamico Giusti)
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • sale

Procedimento:

Lessare le cosce di pollo (anche in pentola a pressione) in abbondante acqua con la cipolla, il sedano e i pomodorini. Farlo raffreddare. Quando sarà freddo tagliarlo a pezzi, eliminando la pelle e le ossa.

Preparare la vinaigrette: in una ciotola emulsionare bene l’aceto con il sale, aggiungere il limone e l’olio, sbattendo con un frustino fino a quando gli ingredienti non saranno ben amalgamati.

Pelare il cetriolo e tagliarlo a pezzetti, pulire l’insalata e tagliarla a listarelle, tagliare il sedano a pezzetti.

Preparare i crostini, tagliare le fette di pane a cubetti e tostarle nel forno o su una piastra di ghisa.

Assemblare il piatto, qui potete scegliere se fare un unico piatto da portata grande, o preparare i singoli piatti. Disporre l’insalata e la rucola sul fondo del piatto, aggiungere il mais, il cetriolo, il sedano e infine il pollo.

Cospargere l’insalata di pollo con la vinaigrette e servire.

Bon appetit…

Vuoi ricevere la newsletter del mio blog? Clicca qui, periodicamente ti arriveranno le ultime  ricette pubblicate o qualche idea speciale scelta per te!

Ti ricordo inoltre che puoi seguirmi anche su facebook o su twitter!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.