Involtini di melanzane con pesce spada

Oggi una ricetta di un piatto sai profumi siciliani: involtini di melanzane con pesce spada. Semplicissimi da fare, sono belli da presentare sia come antipasto che come secondo.

Gli involtini di melanzane con pesce spada possono essere preparati in anticipo e poi cucinati prima di servirli.

Involtini di melanzane con pesce spada

Involtini di melanzane con pesce spada

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 fetta di pesce spada di circa 250 – 300 g
  • 12 fettine di melanzane (2 -3 melanzane)
  • una passata di pomodoro
  • sale
  • olio
  • basilico
  • olio di arachidi per friggere
  • 100 g di scamorza

Procedimento:

Eliminare la pelle delle melanzane, tagliarle a fettine e lasciarle spurgare.

Friggere le fettine di melanzane in abbondante olio bollente e assorbire bene l’olio in eccesso con carta assorbente.

Preparare il sugo: in una pentola far rosolare lo spicchio di aglio con un filo di olio, aggiungere la passata di pomodoro, aggiustare di sale, mettere una foglia di basilico e far cuocere per circa 20 minuti.

Tagliare a pezzi non troppo piccoli il pesce spada, in una padella mettere un filo di olio e far cuocere pochi minuti per lato.

Su ogni fettina di melanzana mettere un pezzettino di pesce spada, una fettina di scamorza, una fogliolina di basilico e avvolgere la fettina formando un involtino.

Mettere gli involtini in una teglia antiaderente, dove avrete già messo un po’ di sugo, e mettere un cucchiaio di salsa su ogni involtino e un po’ di scamorza grattugiata, coprire la teglia e far cuocere a forno a 180° per 10/15 minuti.

Servire gli involtini caldi, come antipasto o come secondo!

Bon appetit…

Vuoi ricevere la newsletter del mio blog? Clicca qui, periodicamente ti arriveranno le ultime  ricette pubblicate o qualche idea speciale scelta per te!

Ti ricordo inoltre che puoi seguirmi anche su facebook o su twitter!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *