Involtini di pesce bandiera gratinati

Gli involtini di pesce bandiera gratinati sono un modo diverso per mangiare il pesce bandiera (o pesce spatola). La ricetta l’ho “copiata” alla mia amica Checca che in passato mi ha deliziato con questo piatto.

Perfetto come secondo o come antipasto, io l’ho cotto e servito in ciotole di coccio, regolandomi con 3 involtini a testa.

Per realizzare gli involtini di pesce bandiera gratinati comprate i filetti di pesce bandiera, quindi già sfilettato.

Involtini di pesce bandiera

Involtini di pesce bandiera gratinati

Ingredienti per 4 persone:

  • 8 -10 filetti di pesce bandiera
  • limone
  • 1 cucchiaino di capperi
  • 1 cucchiaio di pinoli
  • sale
  • olio
  • pangrattato

Procedimento:

In una ciotola mescolare 5-6 cucchiai di pangrattato con un pizzico di sale, la buccia grattugiata di un limone, i pinoli, i capperi e un po’ di olio.

Stendere poi i filetti di pesce spatola e cospargerli con la panatura ottenuta, avvolgerli e adagiarli in una teglia con un filo di olio. Spargere il resto della panatura sugli involtini ottenuti, cospargere con un altro filo di olio e infornare a 180° per circa 15 minuti.

Servire gli involtini caldi, come antipasto o come secondo!

Bon appetit…

Vuoi ricevere la newsletter del mio blog? Clicca qui, periodicamente ti arriveranno le ultime  ricette pubblicate o qualche idea speciale scelta per te!

Ti ricordo inoltre che puoi seguirmi anche su facebook o su twitter!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.