Migliaccio

Il migliaccio e’ un dolce napoletano a base di semola e ricotta che si fa per Carnevale, assieme alle chiacchiere e il sanguinaccio. Io non l’avevo mai fatto e non capisco il perche’ visto che e’ veramente buono 🙂 !!

Menomale che ho recuperato in tempo!!!
Sono partita dalla ricetta del migliaccio di mia cugina Rossana, ho fatto 1/2 dose, ottima per una teglia bassa da 24 cm e ho messo un po’ di zucchero in meno.
Trovate qui la versione originale.

migliaccio
l’interno…

migliaccio interno

Migliaccio

Ingredienti:

  • 200 g di ricotta
  • 3 uova
  • 75 g semolino
  • 400 g di zucchero,
  • 1/2 litro di latte
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 cucchiaino di cannella
  • scorza di un’arancia e di un limone
  • un pizzico di sale
  • 10 g di burro

Procedimento:
Mettere una pentola sul fuoco e fate riscaldare il latte, lo zucchero, la buccia dell’arancia e del limone, la cannella, la vanillina, e portare ad ebollizione.
Aggiungere il semolino, continuando a girare, aggiungere il burro e far cucinare per circa 10 minuti.
Far raffreddare bene. Quando è freddo amalgamare al composto le ricotta, le uova e la scorza grattugiata di un limone. Imburrate una teglia da 24 cm e infornare per circa 1 ora a 180°.

Cospargere di zucchero a velo e mangiare freddo

Bon appetit…

Vuoi ricevere la newsletter del mio blog? Clicca qui, periodicamente ti arriveranno le ultime  ricette pubblicate o qualche idea speciale scelta per te!

Ti ricordo inoltre che puoi seguirmi anche su facebook o su twitter!

Con questa ricetta partecipo al contest

A Carnevale Ogni Ricetta Vale

organizzato dal blog Le ricette di Tina

e dal blog Profumi Sapori & Fantasia

Print Friendly, PDF & Email

12 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *