Millefoglie di melanzane con pomodori confit e mozzarella

Ancora profumo di estate in questo piatto: millefoglie di melanzane con pomodori confit e mozzarella, il tutto condito da olio aromatizzato al basilico e aglio, quasi una parmigiana light.

Una ricetta di una semplicità unica, ma che davvero vi conquisterà dal primo boccone! Provate la ricetta delle melanzane con pomodori confit e mozzarella.

Millefoglie di melanzane con pomodori confit e mozzarella

Millefoglie di melanzane con pomodori confit e mozzarella

Ingredienti per 4 persone (8 millefoglie):

  • 2 melanzane tonde o piuttosto grosse
  • 150 g di mozzarella
  • basilico
  • olio extra vergine di oliva
  • sale

  Per i pomodorini:

  • 15 pomodorini rossi
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale

Procedimento:

Lavare le melanzane, tagliarle a fette spesse circa 1-2 cm e farle spurgare sotto sale per circa trenta minuti.

Nel frattempo preparare i pomodorini al forno come descritto qui (ma senza origano).

Sciacquare le melanzane e arrostirle su una piastra di ghisa bollente. Adagiarle in un piatto.

Preparare un olio aromatizzato al basilico e aglio, mescolando in una ciotola qualche cucchiai di olio, il basilico tritato e l’aglio tagliato a fettine.

Tagliare la mozzarella a pezzetti (anche con le mani).

Prima di servire, comporre la millefoglie: in un piatto da portata mettere una fetta di melanzana, condire con un po’ di olio aromatizzato, aggiungere 2-3 pomodori confit, 2-3 pezzetti di mozzarella, un’altra fetta di melanzana, l’olio aromatizzato, il pomodoro confit, la mozzarella e chiudere con un’altra fetta di melanzana decorando con un pomodoro confit e un po’ di olio aromatizzato.

Ripetere il procedimento per tutte le millefoglie e servire subito.

Bon appetit…

Vuoi ricevere la newsletter del mio blog? Clicca qui, periodicamente ti arriveranno le ultime  ricette pubblicate o qualche idea speciale scelta per te!

Ti ricordo inoltre che puoi seguirmi anche su facebook o su twitter!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.