Millefoglie di pesce spada e melanzane con burrata e pomodori

Millefoglie di pesce spada e melanzane con burrata e pomodori, alzi la mano chi non ama il pesce spada con le melanzane!! Aggiungete qualche pomodoro confit e il gioco è fatto!

Continuo a proporvi ricette che profumano di estate, abbinamenti un po’ scontati, ma sempre buoni, con qualche piccolo contrasto, che magari all’inizio vi farà storcere il naso per farvi ricredere dopo il primo boccone, se solo avrete il coraggio di riprodurre la ricetta!!

Millefoglie di pesce spada e melanzane con burrata e pomodori

Millefoglie di pesce spada e melanzane con burrata e pomodori

Ingredienti:

  • 1 trancio di pesce spada
  • 250 g di pomodorini rossi
  • 2 melanzane
  • 1 burrata (o in alternativa stracciatella)
  • olio extravergine di oliva
  • olio di semi di arachidi per friggere
  • sale
  • 1 spicchio di aglio
  • origano
  • menta

Procedimento:

Tagliare le melanzane a cubetti, metterle sotto sale per farle spurgare. Sciacquarle e friggerle in abbondante olio di semi, adagiandole poi su carta assorbente in modo da eliminare l’olio in eccesso.

Preparare i pomodori confit come descritto qui.

Ricavare dal pesce spada delle fettine sottili. Infarinarle leggermente e passarle in padella con un filo di olio.

Comporre la millefoglie alternando fettine di pesce spada con strati di melanzane, aiutandovi con dei coppapasta o con pirottini di muffin

Prima di servire, riscaldare per pochi minuti la millefoglie in forno, a 160° per non seccarle e non farle bruciare.

Adagiare delicatamente le millefoglie nel piatto, mettere sulle melanzane un po’ di burrata, completare il piatto con i pomodori confit e qualche foglia di menta fresca.

Bon appetit…

Vuoi ricevere la newsletter del mio blog? Clicca qui, periodicamente ti arriveranno le ultime  ricette pubblicate o qualche idea speciale scelta per te!Ti ricordo inoltre che puoi seguirmi anche su facebook o su twitter!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.