Pasta patate e baccalà

Oggi vi condivido una ricetta a cui tengo in particolar modo: pasta patate e baccalà. Una delle ricette che ho sperimentato durante il lockdown e che ha reso felice la mia famiglia.

Pasta patate baccalà si e rivelato un abbinamento buonissimo, accompagnato da un buon bicchiere di vino bianco, potrebbe diventare una delle vostre ricette preferite!

Pasta patate e baccalà

Ingredienti per 4 persone:

  • 280 g di pasta mista
  • 2 patate (non troppo grandi)
  • 300 g di baccalà
  • 1 spicchio di aglio
  • 1,5 l di brodo vegetale
  • Olio extravergine q.b.
  • Sale e pepe  q.b.

Procedimento

Mettere in una petola un po’ di olio, uno spicchio di aglio e il baccalà. Farlo cuocere per circa 15 minuti a temperatura bassissima.

Trascorso questo tempo, alzare il baccalà e metterlo in un piatto. Mettere in una ciotola il liquido di cottura del baccalà.

Pelare le patate e tagliarle a fettine sottili. Aggiungere un filo di olio nella pentola, aggiungere le patate e farle cuocere per circa 15 minuti, fino a quando le patate non saranno morbide. Se necessario aggiungere un po’ di brodo per farle cuocere.

Appena cotte, frullare le patate con un po’ di brodo e aggiustare di sale. Aggiungere altro brodo, portare a bollore e versare la pasta.
Quando la pasta sarà quasi cotta aggiungere il baccalà, al quale avrete tolto la pelle ed eventuali spine e far completare la cottura della pasta. Servire subito, con una spruzzata di pepe se piace.

Bon appetit…

Vuoi ricevere la newsletter del mio blog? Clicca qui, periodicamente ti arriveranno le ultime  ricette pubblicate o qualche idea speciale scelta per te!Ti ricordo inoltre che puoi seguirmi anche su facebook o su twitter

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.