Pesto alla genovese

Come vi ho raccontato tante volte, mio suocero ha un piccolo orto, dove ovviamente non possono mancare le erbe aromatiche, soprattutto il basilico… ed io ancora non avevo provato a preparare il pesto in casa! Uno scandalo!!

Per realizzare il pesto alla genovese ho consultato la ricetta su GialloZafferano, perfetta così come è e che trovate qui.

pesto alla genovese

Pesto alla genovese

Ingredienti per 4 persone:

  • 50 g di basilico
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 pizzico di sale grosso
  • 1 cucchiaio abbondante di pinoli
  • 100 ml di olio evo
  • 3 cucchiai di pecorino
  • 5 cucchiai di parmigiano

Procedimento:

Lavare bene le foglie di basilico e tamponarle con carta assorbente per asciugarle. Mettere tutti gli ingredienti, tranne l’olio, in un mortaio (o in un frullatore se non avete il mortaio) e pestare bene aggiungendo man mano l’olio, fino a quando non si otterrà un composto omogeneo.

Conservare il pesto nel frigo fino al momento dell’utilizzo.

Vi consiglio però di conservarlo in frigo solo per qualche giorno, se invece volete fare la scorta per l’inverno, potete riempire dei vasetti e congelarli.

Bon appetit…

Vuoi ricevere la newsletter del mio blog? Clicca qui, periodicamente ti arriveranno le ultime  ricette pubblicate o qualche idea speciale scelta per te!

Ti ricordo inoltre che puoi seguirmi anche su facebook o su twitter!

Print Friendly, PDF & Email

2 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.