Pizzelle di cavolo

Le pizzelle di cavolo (frittelle) sono un’altra ricetta realizzata con la pasta cresciuta, che si fanno spesso a Napoli, soprattutto durante le feste di Natale, Ma non solo!!

Avevo proposto altre varianati di queste pizzelle, ma le pizzelle di cavolo restano un classico, da abbinare alle famose pizzelle di baccalà!!!!

pizzelle di cavolo

Pizzelle di cavolo

Ingredienti per circa 30-35 frittelle:

per la pasta cresciuta:

  • 250 g di farina
  • 250 g di acqua
  • 10 g di lievito di birra

per il ripieno:

  • 300 g di cavolo lessato
  • scaglie di pecorino
  • olio per friggere (io Olio di Semi per Frittura Olita  Dante)

Procedimento:

Preparare la pasta cresciuta come descritto qui e lasciarla lievitare per 2 ore.

Trascorso il tempo di lievitazione aggiungere all’impasto il cavolo lesstao e ridotto in piccole cime.

Con un cucchiaio versare un po’ di impasto in una padella alta con olio bollente e friggere le pizzelle, poche alla volta perchè a contatto con l’olio bollente continueranno a crescere, farle dorare da entrambi i lati e adagiare su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.

Servire subito!

Bon appetit…

Vuoi ricevere la newsletter del mio blog? Clicca qui, periodicamente ti arriveranno le ultime  ricette pubblicate o qualche idea speciale scelta per te!

Ti ricordo inoltre che puoi seguirmi anche su facebook o su twitter!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.