Polpette di orzo e patate

Era da tanto tempo che volevo provare a cucinare le polpette di orzo, e finalmente ci sono riuscita!

Davvero semplici, le polpette di orzo sono uno di quei piatti che vi risolvono la cena, soprattutto perché potete prepararle in anticipo, e conservarle in frigo fino al momento di servirle. Magari potete cucinare l’orzo anche la sera prima! Ma vediamo la ricetta!

Polpette di orzo e patate

Polpette di orzo e patate

Ingredienti per 4 persone

  • 150 g di orzo perlato
  • 1 patata media
  • 1 scalogno
  • ½ cucchiaino di curry
  • sale
  • pepe
  • pangrattato

Procedimento:

Lessare l’orzo (dopo averlo tenuto 6 ore in ammollo) e farlo raffreddare.

Pelare le patate e tagliarle a fettine. Tagliare lo scalogno a rondelle. In una casseruola mettere un po’ di olio e far rosolare lo scalogno, aggiungere le patate, far rosolare per qualche minuto e ricoprirle con acqua bollente. Aggiustare di sale e far continuare la cottura fino a quando le patate non si saranno ammorbidite e schiacciarle con una forchetta.

Far raffreddare e mescolare le patate con l’orzo, aggiungere un po’ di curry e di pepe, aggiustare di sale, amalgamare bene e formare delle polpette.

Passare le polpette nel pangrattato, adagiarle in una teglia con un filo di olio, e infornare a 180° per circa 30 minuti, girandole a metà cottura.

Far raffreddare un po’ prima di servirle.

Bon appetit…

Vuoi ricevere la newsletter del mio blog? Clicca qui, periodicamente ti arriveranno le ultime  ricette pubblicate o qualche idea speciale scelta per te!

Ti ricordo inoltre che puoi seguirmi anche su facebook o su twitter!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *