Risotto con code di gamberi

Il risotto con code di gamberi e’ una ricetta semplice, ma di sicuro effetto! Io poi adoro i gamberi!!

Il risotto con code di gamberi si prepara in poco tempo, quindi può essere una valida alternativa quando ci sono ospiti o in un giorno di festa.

risotto con code di gamberi

Risotto con code di gamberi

Ingredienti per 2 persone:

  • 300 g di gamberi
  • 160 g di riso per risotti
  • aglio, olio evo, erba cipollina
  • 1/2 bicchiere di vino bianco

Procedimento:

Sciacquare i gamberi e privarli del guscio mettendo a parte le teste, tagliateli a metà salvandone 6 che userete per la decorazione
Mettete in una pentola le teste con circa 1/2 l di acqua e fate bollire. Nel frattempo in una padella mettete un filo di olio, fate riscaldare e aggiungete il riso. Fatelo tostare per 2 minuti e sfumate con vino bianco. Quando il vino sarà evaporato aggiungete un paio di mestoli di brodo ottenuto con le teste dei gamberi, aggiustate di sale, coprite e fate cucinare aggiungendo, quando necessario, un altro po’ di acqua.

In un altro padellino mettete i gamberi con un po’ d’olio e uno spicchio di aglio, fateli rosolare e sfumate con vino bianco.

A metà cottura del riso aggiungete i gamberi che avete tagliato e rosolato, aggiungendo altra acqua, se necessario, e un po’ di erba cipollina.

Quando il riso sarà cotto e ben asciutto fate le porzioni aiutandovi cin un ring e decorate con i gamberi che avete lasciato interi.

Servite il risotto con code di gamberi caldo.

Bon appetit..

Vuoi ricevere la newsletter del mio blog? Clicca qui, periodicamente ti arriveranno le ultime  ricette pubblicate o qualche idea speciale scelta per te!

Ti ricordo inoltre che puoi seguirmi anche su facebook o su twitter!

 

Print Friendly, PDF & Email

8 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.