Sformatini di zucca su fonduta di formaggio con pancetta croccante

Sformatini di zucca su fonduta di formaggio con pancetta croccante… e salvia fritta.. una ricetta a base di zucca per stupire i vostri familiari e i vostri ospiti.

Sembra una ricetta complessa, ma vi posso assicurare che si realizza in poco tempo ed è molto semplice.

Gli sformatini di zucca sono nati un po’ per caso, leggendo la ricetta dei tortini di zucca sul blog di Gelso, grazie a lei ho sperimentato un piatto “delizioso”, come ha detto mio marito assaggiandolo!!!

Sformatini di zucca su fonduta di formaggio con pancetta croccante

Sformatini di zucca su fonduta di formaggio con pancetta croccante

Ingredienti per 4 sformatini:

  • 500 g di zucca
  • 1/2 porro (se si usa la cipolla metterne un po’ in meno)
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di farina
  • 50 g di pancetta affumicaìta a cubetti
  • 50 g di brie
  • 50 g di gorgonzola
  • 50 g di fontina
  • 1/2 bicchiere di latte
  • foglie di salvia
  • rosmarino
  • sale e pepe

Procedimento:

Eliminare la buccia della zucca e tagliarla a pezzetti. Tagliare il porro a rondelle e metterlo in una padella con la zucca, l’olio e con un rametto di rosmarino. Far cucinare a fiamma bassa fino a quando la zucca non si sarà disfatta (circa 20 minuti). Far raffreddare, eliminare il rosmarino e frullare la zucca, aggiungere un po’ di sale (e di pepe se piace).

Montare a neve ferma un albume.
Amalgamare la zucca con due cucchii di farina, il tuorlo dell’uovo e aggiungere, mescolando delicatamente, l’albume montato a neve.

Imburrare e infarinare 4 stampi da muffin, versare il composto e mettere in forno a 200° per 10 minuti, e continuare la cottura a 180° per altri 15/20 minuti.

Nel frattempo preparare la fonduta: in un padellino mettere il latte e i formaggi tagliati a pezzetti e farli sciogliere a fiamma molto bassa.

In un altro padellino rosolare i cubetti di pancetta (senza aggiungere grassi, la pancetta scarica il suo frasso) con le foglie di salvia precedentemente lavate, asciugate e infarinate.

Quando gli sformati sono pronti mettere in ogni piatto 2 cucchiai di fonduta, capovolgere lo sformatino al centro della fonduta e completare il piatto con i pezzetti di pancetta croccante e foglie di salvia fritta.

Servire subito..

Bon appetit…

Vuoi ricevere la newsletter del mio blog? Clicca qui, periodicamente ti arriveranno le ultime  ricette pubblicate o qualche idea speciale scelta per te!

Ti ricordo inoltre che puoi seguirmi anche su facebook o su twitter!

Ed ecco qui altre ricette con la zucca!

Con questa ricetta partecipo alla raccolta
“L’idea del mese…. te la do io!!!” La sfida….
del blog Nella cucina di Laura 

e al contest
“Zucche alla riscossa”
del blog Staffetta in cucina

 

 

Print Friendly, PDF & Email

4 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *