Torta a fiore, dolce per la festa della mamma

Una torta classica per festeggiare la festa della mamma: una torta a fiore con crema a limone e fragole, un tripudio di dolcezza.

Se non avete uno stampo a fiore potete realizzare lo stesso la torta a fiore, utilizzando uno stampo rotondo e scaricando (o disegnando) da internet la forma del fiore da usare come modello per ritagliare la torta dopo averla farcita.

 torta a fiore festa della mamma

Torta a fiore, dolce per la festa della mamma

Ingredienti per uno stampo da 30 – 32 cm:

Per il pan di spagna:

  • 10 uova
  • 5 cucchiai di acqua bollente
  • 300 g di zucchero
  • 200 g di farina
  • 70 g di frumina (amido di frumento)
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino sarso di lievito per dolci
  • 2 bustine di vanillina

Per la crema a limone:

  • 500 ml di latte
  • 3 tuorli
  • 5 cucchiai di zucchero
  • 2 cucchiai di farina
  • 2 cucchiai di maizena (amido di mais)
  • 1 limone

Per la bagna:

  • 1 bicchiere di acqua
  • 2 cucchiai di zucchero
  • buccia di limone
  • 1/2 bicchiere di limoncello

Per la crema pasticcera:

  • 250 ml di latte
  • 1 tuorl0
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 1 cucchiaio di farina
  • 1 cucchiaio di maizena (amido di mais)
  • la buccia di un limone

Per guarnire:

  • 500 g di fragole
  • 400 ml di panna
Procedimento:

Preparare prima il pan di spagna: aprire le uova, separando il tuorlo dall’albume e metterli in due ciotole diverse.
Aggiungere ai tuorli i cucchiai di acqua e mescolare bene. Aggiungere poi lo zucchero, il sale e lavorarli bene, la farina e la vanillina continuando a mescolare. Montare a neve fissa gli albumi (almeno 10 minuti, così il pan di spagna si svilupperà bene in forno). Amalgamare poi delicatamente gli albumi montati ai tuorli lavorati in precedenza.

Ungere e poi infarinare bene la teglia, versarvi il composto all’interno, facendo attenzione che sia uniformemente distribuito, e cuocere in forno statico preriscaldato a 180° per 30 – 40 minuti.

Lasciarlo raffreddare.

Preparare la crema al limone come descritto qui.

Preparare la crema pasticcera come descritto qui.

Procedere con la bagna: in un pentolino mettere 1 bicchiere di acqua con 1 cucchiaio di zucchero, la scorza di un limone e 1/2 bicchiere di limoncello, portare a bollore e poi spegnere.

Lavare e tagliare le fragole a fettine, lasciandone qualcuna per la decorazione.

Tagliare il pandispagna a metà e sbagnarlo con la bagna preparata. Spalmare su una metà la crema al limone, cospargere le fragole e spolverizzarle con zucchero a velo. Ricoprire il pandispagna (se è avanzata crema a limone metterla a ciuffetti sulle fragole).

Mettere la torta in frigo e farla raffreddare bene.

Montare la panna.

Adagiare la forma del fiore sulla torta e ritagliarla poi con un coltello ben affilato.

Amalgamare la crema pasticcera con un po’ di panna montata e rivestire tutta la torta.

Con il resto della panna e con una siringa per dolci (o una sac a poche) decorare infine la torta, formando dei petali e mettere al centro le fragole.

Conservare la torta a fiore in frigo fino al momento di servirla

Bon appetit…

Vuoi ricevere la newsletter del mio blog? Clicca qui, periodicamente ti arriveranno le ultime  ricette pubblicate o qualche idea speciale scelta per te!

Ti ricordo inoltre che puoi seguirmi anche su facebook o su twitter!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.