Torta con crema all’arancia

Quando sento nell’aria l’odore di arancia, mandarino o clementina non posso far altro che pensare al Natale che si avvicina. E allora quale occasione migliore per provare a fare questa torta con crema all’arancia che ho visto l’anno scorso alla prova del cuoco?

Semplicissima da realizzare, la torta con crema all’arancia vi stupirà dal primo all’ultimo boccone!

Ho leggermente modificato la ricetta, sostituendo il burro con l’olio.

Torta con crema all'arancia

Torta con crema all’arancia

Ingredienti:

  • 150 g di farina
  • 100 g di zucchero
  • 3 uova
  • 50 g di olio di semi
  • 4 cucchiai di latte
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 180 g di succo di arancia (circa 2 arance)
  • la scorza grattugiata di 2 arance

per la crema:

  • 1 uovo
  • 40 g di farina
  • 100 g di zucchero
  • 1 cucchiaio di olio
  • 300 g di succo di arancia

Procedimento:

In una ciotola mescolare le uova con l’olio e lo zucchero. Aggiungere la farina e il lievito setacciati, continuando sempre a mescolare. Aggiungere infine il latte e il succo e la scorza grattugiata delle arance. Mescolare bene e versare il composto in uno stampo da dolci di 24 cm, ricoperto di carta forno o unto e infarinato.

Far cuocere a 180° per circa 30 minuti. Fare la prova stecchino.

Nel frattempo preparare la crema: in un pentolino mescolare le uova con lo zucchero. Aggiungere l’olio, la farina e mescolare. Aggiungere il succo di arancia sempre mescolando. Portiamo a bollore e facciamo cucinare per circa 5 minuti, girando sempre, fino a quando si sarà rassodata.

Lasciarla raffreddare

Appena il dolce si sarà raffreddato, tagliarlo a metà e farcirlo con la crema all’arancia. Cospargere di zucchero a velo. Conservare in frigo fino al momento di servirlo.

Bon appetit…

Vuoi ricevere la newsletter del mio blog? Clicca qui, periodicamente ti arriveranno le ultime  ricette pubblicate o qualche idea speciale scelta per te!

Ti ricordo inoltre che puoi seguirmi anche su facebook o su twitter!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.