Totani ripieni con melanzane e gamberetti

Ho realizzato la ricetta dei totani ripieni con melanzane e gamberetti, guardando una ricetta della Parodi, ma alla fine mi sono accorta di averla competamente stravolta.

Il risultato è stato ottimo! provate a fare anche voi i totani ripieni con melanzane e gamberetti.

Totani ripieni con melanzane e gamberetti

Totani ripieni con melanzane e gamberetti

Ingredienti per 4 persone:

  • 700 g di totani
  • 3 melanzane di media grandezza
  • 250 di gamberetti
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • 1 spicchio di aglio
  • 1/2 bicchiere di vino bianco

Procedimento:

Pulire i totani facendo attenzione a non romperli.

Preparare il ripieno: lavare ed eliminare la pelle delle melanzane, tagliarne una e a fette e poi a pezzetti piccoli e metterle sotto sale per farle spurgare un po’ (circa 30 minuti). Tagliare le altre melanzane a fette e poi a filetti non troppo sottili e metterle sotto sale per farle spurgare un po’ (circa 30 minuti). Trascorso il tempo, sciacquare le melanzane.

Pulire i gamberetti; in una padella con un filo di olio rosolare parte dei tentacoli tagliati a pezzetti, i gamberetti e le melanzane a pezzetti piccoli. Far cuocere per qualche minuto.

Riempire i totani con l’imbottitura preparata precedentemente e chiudere l’estremità inferiore con uno stecchino, in modo che non esca il ripieno durante la cottura.

Mettere in una padella un po’ di olio e uno spicchio di aglio, aggiungere i totani e le melanzane a filetti e far rosolare. Sfumare con il vino bianco e far cuocere per 20 minuti, aggiungendo un po’ di brodo caldo se necessario, fino a quando i totani saranno cotti.

Bon appetit…

Vuoi ricevere la newsletter del mio blog? Clicca qui, periodicamente ti arriveranno le ultime  ricette pubblicate o qualche idea speciale scelta per te!

Ti ricordo inoltre che puoi seguirmi anche su facebook o su twitter!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.