Vellutata di verdure, ricetta invernale

La vellutata di verdure (o passato di verdure) è un piatto molto semplice e perfetto con il freddo di questi giorni.

Potete mangiare la vellutata di verdure così, come zuppa oppure aggiungere un po’ d pasta o di riso, per avere un primo piatto completo!
Tra gli ingredienti della vellutata vi indico le verdure che ho utilizzato io, ma è chiaro che potete aggiungere quelle che preferite. Più verdure metterete più la vellutata sarà ricca e gustosa. Oppure semplicemente potete considerarla una ricetta svuotafrigo e mettere tutte le verdure che dovte consumare!
Potete preparane in quantità maggiore e congelarne una parte, così avrete qualcosa di già pronto al momento giusto!

vellutata di verdure

Vellutata di verdure, ricetta invernale

Ingredienti per 4 persone:

  • 250 g di zucca
  • 2 zucchine medie
  • 2 patate medie
  • 1 cipolla piccola (o uno scalogno o un po’ di porro)
  • 1/2 cavolo
  • sedano
  • qualche pomodorino
  • sale
  • olio evo
  • parmigiano

Procedimento:

Lavare tutte le verdure e tagliarle a pezzetti piccoli. Mettere le verudre tagliate in una pentola con abbondante acqua e farle lessare per 30-40 minuti.

Appena tutte le verdure sono cotte passarle con un frullatore ad immersione o con un passa verdure.

Se dovete conservarne un po’ mettetelo in una ciotola a raffreddare e completate la cottura di quello che dovete consumare aggiustandolo di sale e facendolo bollire per qualche altro minuto.

Inoltre se dovete mangiarlo così fate restringere l’acqua in eccesso, portandolo ad una densità di vostro grdimento, metterlo nei piatti, aggiungere un po’ di olio evo a crudo e un cucchiaio di permigiano (se piace anche una spuzzata di pepe).

Se invece volete consumarlo con la pasta o con il riso, lasciate la vellutata più brodosa, fate prender bollore e buttate la pasta, mescolando spesso per non farla attaccare.

Appena la pasta sarà cotta, servite con un filo di olio evo e un cucchiaio di parmigiano.

Bon appetit…

Vuoi ricevere la newsletter del mio blog? Clicca qui, periodicamente ti arriveranno le ultime  ricette pubblicate o qualche idea speciale scelta per te!

Ti ricordo inoltre che puoi seguirmi anche su facebook o su twitter!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.