Zeppole di San Giuseppe al forno

San Giuseppe si avvicina… e a Napoli è tradizione preparare le zeppole di San Giuseppe.

In questa ricetta vi propongo la variante delle zeppole di San Giuseppe al forno, qui potete trovare la ricetta delle zeppole fritte!

Avete già scelto quali zeppole preparare per la festa del papà??

Zeppole di San Giuseppe al forno

Zeppole di San Giuseppe al forno

Ingredienti:

Per la pasta (circa 20 zeppole):

  • 5 uova
  • 120 g di burro (o 100 g di sugna)
  • 170 g di farina
  • 250 g di acqua
  • 1 pizzico di sale

Per la crema: 

  • 500 ml di latte
  • 4 tuorli
  • 4 cucchiai di zucchero
  • 2 cucchiai di farina
  • 2 cucchiai di amido di mais
  • vanillina
  • la scorza di un limone

Per decorare:

  • amarene sciroppate

 

Procedimento:

Mettere in un pentolino l’acqua, il burro e far pendere bollore. Appena bolle aggiungere il pizzico di sale, la farina e mescolare bene, si deve formare una palla. Continuare a mescolare, a fiamma bassa, fino a quando l’impasto non sarà asciutto.

Far raffreddare bene l’impasto e poi aggiungere le uova, uno alla volta, mescolando bene.

Imburrare una teglia o la placca del forno, con una sac a poche o una siringa per dolci fare delle ciambelle, lasciandole abbastanza distanziate tra loro. Infornare, in forno caldo e statico, a 200° per 15 minuti. Trascorso questo tempo, spegnere il forno, aprirlo e lasciar raffreddare per qualche minuto, in modo che le zeppole si asciughino un po’. Togliere la placca dal forno e far raffreddare bene prima di tagliarle.

Preparare la crema: in un pentolino mettere i tuorli, aggiungere lo zucchero e mescolare, aggiungere le farine, un cucchiaio alla volta e amalgamare, versando il latte piano piano. Aggiungere la vanillina e la scorza del limone. Mettere sul fuoco a fiamma bassa e mescolare sempre fino a quando la crema non si addensa, a questo punto versare in una ciotola e farla raffreddare.

Quando crema e zeppole sono fredde, tagliare le zeppole a metà, farcirle con la crema, richiuderle, fare un altro giro di crema e decorare con le amarene.

Bon appetit…

Vuoi ricevere la newsletter del mio blog? Clicca qui, periodicamente ti arriveranno le ultime  ricette pubblicate o qualche idea speciale scelta per te!

Ti ricordo inoltre che puoi seguirmi anche su facebook o su twitter!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *