Zollette di zucchero aromatizzato, idea regalo di Natale

Le zollette di zucchero aromatizzate sono una simpatica idea per un regalo di Natale fatto in casa.

Potete personalizzare le zollette di zucchero con gli aromi che più vi piacciono, metterle nei barattolini ed ecco pronto un bellissimo vasetto regalo!

Ho trovato la ricetta sul blog Nastro di Raso, grazie Paola per la bellissima idea!

zollette di zucchero aromatizzato

Zollette di zucchero aromatizzato

Ingredienti:

  • 100 g di zucchero
  • 1/2 cucchiaino di acqua
  • 1 cucchiaino di semi di anice in polvere (oppure spezie a vostro piacimento, come cannella, vaniglia)

Procedimento:

In una ciotola amalgamare lo zucchero con l’anice, aggiungere l’acqua e amalgamare bene. Non utilizzare troppa acqua, ma quel minimo indispensabile che serve per amalgamare lo zucchero.

Mettere lo zucchero in delle formine di silicone.

Io non le ho, ed ho utilizzando la formina dei cubetti di ghiaccio, rivestendo ogni cubetto con la carta stagnola, in modo da riuscire a togliere le zollette, una volta asciutte, senza problemi.

Lasciare asciugare bene le zollette su un termosifone per un paio di ore, toglierle delicatamente dalla forma e riporle in un vasetto.

Se volete rendere il vasetto più natalizio potete tagliare un cerchio di stoffa natalizia e rivestire il coperchio, fermandolo con un po’ di nastrino rosso.

Se non avete voglia di fare le zollette di zucchero, potete semplicemente mescolare lo zucchero con la spezia che preferite e metterla in un barattolino, avrete lo stesso il vostro zucchero aromatizzato.

Bon appetit…

Vuoi ricevere la newsletter del mio blog? Clicca qui, periodicamente ti arriveranno le ultime  ricette pubblicate o qualche idea speciale scelta per te!

Ti ricordo inoltre che puoi seguirmi anche su facebook o su twitter!

 

Print Friendly, PDF & Email

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.