Zucchetta ripiena di carne

La zucchetta ripiena di carne è una ricetta classica, da quanto ho potuto vedere sul web, la tipica ricetta per realizzare la zucchetta ripiena di carne.

Una ricetta semplice, che ho ripetuto con qualche piccola modifica! Ecco la mia zucchetta ripiana di carne.

Zucchetta ripiena di carne

Zucchetta ripiena di carne

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 zucchetta grande
  • 200 g di carne macinata
  • pangrattato
  • sale
  • 2 cucchiai di parmigiano
  • 50 g di scamorza o provola
  • 1 uovo
  • olio extravergine di oliva
  • 2 fette di pane raffermo
  • 400 g di passata di pomodoro
  • 1 spicchio di aglio
  • basilico

Procedimento:

Lavare la zucchetta ed eliminare la pelle. Tagliarla poi a pezzi di circa 8-10 cm di altezza. Eliminare da ogni pezzo i semi, cercando di non rompere la zucchetta (questo passaggio può essere effettuato anche dopo averle bollite un po’).

Far cuocere la zucchetta in acqua salata bollente per circa 5 minuti.

Nel frattempo, preparare il sugo: in una pentola far rosolare lo spicchio di aglio con un filo di olio, aggiungere la passata di pomodoro, aggiustare di sale, mettere una foglia di basilico e far cuocere per circa 20 minuti.

Preparare il ripieno: eliminare la scorza dal pane raffermo e mettere la mollica a bagno in un po’ di latte o nell’acqua. In una ciotola mettere il macinato, il parmigiano grattugiato, il pane ben strizzato, le uova, la provola e il salame tagliati a pezzetti e aggiustare di sale (e di pepe se piace). Mescolare bene.

Ungere una pirofila da forno, riempire ogni pezzo di zucchetta con il ripieno appena preparato e adagiare i pezzi nella pirofila. Aggiungere qualche cucchiaio di pomodoro, coprire la teglia e far cuocere per circa 30 minuti. Scoprire poi la teglia e far cuocere per altri 15 minuti.

Servire la zucchetta tiepida.

Bon appetit…

Vuoi ricevere la newsletter del mio blog? Clicca qui, periodicamente ti arriveranno le ultime  ricette pubblicate o qualche idea speciale scelta per te!

Ti ricordo inoltre che puoi seguirmi anche su facebook o su twitter!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.