Zuppa di farro, patate e porro

Ho trovato la ricetta della zuppa di farro, patate e porro sui quaderni di Repubblica, e ho provato a farla, modificandola un pochino.

Per realizzare la zuppa di farro, patate e porro ho utilizzato il concentrato di pomodoro, non l’avevo mai usato e sono rimasta piacevolmente colpita.

In particolare ho utilizzato quello della Mutti, con le verdure, bonissimo!!!

zuppa di farro patate e porro

Zuppa di farro, patate e porro

Ingredienti per 4 persone:

  • 300 g di farro
  • 2 patate medie
  • 1/2 porro
  • 2 cucchiai di concentrato di pomodoro con verdure (Le verdurine Mutti)
  • 1 l circa di brodo  (io dado granulare Tec-Al)
  • olio extravergine di oliva (io olio Dante)
  • peperoncino piccante (io Tec-Al)

Procedimento:

Mettere il farro a bagno per circa 6 ore.

Trascorso il tempo preparare il brodo e portarlo a bollore. Pelare le patate e tagliarle a cubetti. Tagliare il porro a rondelle.

In un tegame mettere 3 cucchiai di olio, aggiungere il porro e farlo rosolare un pochino, aggiungere le patate e il concentrato di pomodoro e lasciar insaporire per 5 minuti.

Aggiungere poi la metà del brodo, portare a bollore, aggiungere il farro, aggiustare di sale e far cuocere con la pentola coperta per circa 30 – 40 minuti (dipende dal tipo di farro).

Aggiungere, se necessario, altro brodo (che avrete lasciato sul fuoco, in modo da averlo sempre caldo). A cottura ultimata aggiungere, se vi piace, un po’ di peperoncino piccante e far restringere la zuppa secondo i propri gusti.

Servire subito la zuppa di farro, patate e porro calda.

Bon appetit…

Vuoi ricevere la newsletter del mio blog? Clicca qui, periodicamente ti arriveranno le ultime  ricette pubblicate o qualche idea speciale scelta per te!

Ti ricordo inoltre che puoi seguirmi anche su facebook o su twitter!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.