Calamari ripieni su letto di piselli e pancetta

Calamari ripieni su letto di piselli e pancetta

Confesso, ho rubato la ricetta dei calamari ripieni su letto di piselli e pancetta a mia zia, ma questo è il vantaggio di avere in famiglia tante persone che cucinano… una vera fonte di ispirazione!

I calamari ripieni su letto di piselli e pancetta sono un’idea alternativa, sia per il ripieno che per presentare i calamari! Venite a scoprire la ricetta!

Calamari ripieni su letto di piselli e pancetta

Calamari ripieni su letto di piselli e pancetta

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 calamari di grandezza media
  • 100 g di piselli (già cotti o congelati)
  • 10 gamberetti circa
  • 4 fette di pane raffermo
  • 100 g di provola (o fiordilatte)
  • 100 g di pancetta tesa in una sola fetta
  • olio extravergine di oliva
  • sale

Procedimento:

Pulire i calamari facendo attenzione a non romperli. Preparare il ripieno: eliminare la scorza del pane raffermo e frullare la mollica, ottenendo un composto non troppo fine (la mollica deve rimanere a pezzetti molto piccoli).

Pulire i gamberetti e tagliarli a metà, mescolarli con i tentacoli tagliati a pezzetti, il pane triatato e la provola tagliata a pezzetti. Riempire i calamari con l’imbottitura preparata e chiudere l’estremità inferiore con uno stecchino, in modo che non esca il ripieno durante la cottura.

Mettere in una pirofila da forno un po’ di olio, aggiungere i piselli e la pancetta tagliata a pezzetti, adagiarvi i calamari e far cuocere in forno a 180° per circa 15 minuti con la teglia coperta. Continuare la cottura per altri 15 minuti con la pirofila scoperta.

In alternativa potete cuocerli in padella, facendo rosolare prima con un po’ di olio la pancetta con i piselli, per poi aggiungere i calamari, un filo di acqua e continuando la cottura coprendo la padella con un coperchio e a fiamma bassa.

Servire i calamari imbottiti adagiati sul letto di piselli e pancetta.

Bon appetit…

Vuoi ricevere la newsletter del mio blog? Clicca qui, periodicamente ti arriveranno le ultime  ricette pubblicate o qualche idea speciale scelta per te!

Ti ricordo inoltre che puoi seguirmi anche su facebook o su twitter!
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.