Sbriciolata con crema e mele

Sbriciolata con crema e mele: un dolce buonissimo, dal profumo irresistibile, perfetta da mangiare accompagnata da un the.

Ho trovato la ricetta della sbriciolata sul blog della bravissima Vale, ho modificato il ripieno secondo i nostri gusti, ed ho ascoltato il suggerimento di aggiungere un po’ di crema pasticcera! Inutile dire che il dolce è stato un successo!

Ecco la ricetta!

Sbriciolata con crema e mele

Ingredienti

  • 230 g di farina 00
  • 50 g di farina di mandorle
  • 100 g di zucchero di canna
  • 120 g di burro
  • 1 tuorlo
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • un pizzico di sale

Per il ripieno

  • 3-4 mele (io annurche)
  • 60 g di zucchero di canna
  • 2 cucchiai di miele (io melata)
  • cannella q.b.
  • olio di semi

Per la crema pasticcera

  • 250 ml di latte
  • 1 tuorlo
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 2 cucchiai di farina
  • vanillina
Procedimento:

Preparare la crema pasticcera come descritto qui.

Preparare le mele: lavarle, eliminare la buccia, tagliarle a pezzetti e metterli in una padella con il miele, la cannella, lo zucchero e un filo di olio di semi. Lasciarle cucinare per 15 minuti a fuoco dolce, mescolando spesso.

Preparare l’impasto della sbriciolata: in una ciotola mettere le farine con lo zucchero, il lievito, aggiungere al centro il burro a temperatura ambiente, l’uovo e la vanillina mescolare velocemente, fino ad ottenere un impasto sbriciolato.

Imburrare una teglia da 24 cm, mettere una metà del composto, aggiungere la crema pasticcera, le mele preparate in precedenza e ricoprire con il resto dell’impasto.

Infornare a 180° per 40 minuti, fino a quando la frolla si colora. Lasciar raffreddare il dolce prima di toglierlo dallo stampo!

Bon appetit…

Ti sei già iscritto al mio canale Youtube? troverai tantissime video ricette e molte altre sono in arrivo, le trovi anche qui!

Vuoi ricevere la newsletter del mio blog? Clicca qui, periodicamente ti arriveranno le ultime  ricette pubblicate o qualche idea speciale scelta per te!

Ti ricordo inoltre che puoi seguirmi anche su facebook o su twitter!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.