Crostata con cipolle di tropea e scamorza

Crostata con cipolle di tropea e scamorza

Ho trovato la ricetta della crostata con cipolle di tropea e scamorza qui e visto che avevo trovato le cipolle di Tropea ho voluto provarla subito.

Ovviamente ho apportato qualche piccola modifica, ma la crostata  con cipolle di tropea e scamorza è davvero ottima!

crostata con cipolle di tropea e scamorza

Crostata con cipolle di tropea e scamorza

Ingredienti:

Per la pasta:

  • 300 g di farina (io Farina Macinata a Pietra Molino Pagani)
  • 6 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • acqua fredda
  • un pizzico di sale

Per il ripieno:

  • 4 cipolle di Tropea
  • 300 g di scamorza affumicata
  • rosmarino
  • salvia
  • sale
  • pepe

Preparazione:

Preparare la pasta (io ho utilizzato la planetaria): mescolare la farina con l’olio e il sale fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo, aggiungendo un po’ di acqua gelata. Avvolgere l’impasto nella pellicola e lasciarlo riposare in frigo per 30 minuti circa.

La pasta deve risultare compatta ma elastica, molto liscia in superficie.

In una padella far soffriggere velocemente salvia e rosmarino, aggiungere le cipolle di Tropea affettate a rondelle piuttosto sottili. Cuocerle per 10 minuti, mescolandole spesso e appena saranno morbide spegnere. Aggiustare di sale e pepe.

Ungere una teglia da forno, io ho utilizzato una teglia rettangolare. Stendere la pasta (tenendone un po’ a parte per le decorazioni) in una sfoglia sottile, metterla nella teglia, aggiungere la cipolla e ricoprire di scamorza tagliata a fettine sottili.

Decorare la superficie con le strisce di pasta come se fosse una crostata. Cuocere in forno già caldo a 180°C per 20-25 minuti finché la pasta non sarà asciutta.

Bon appetit…

Vuoi ricevere la newsletter del mio blog? Clicca qui, periodicamente ti arriveranno le ultime  ricette pubblicate o qualche idea speciale scelta per te!

Ti ricordo inoltre che puoi seguirmi anche su facebook o su twitter!

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.