Frittata di spaghetti

Frittata di spaghetti

beh.. piu’ esattamente questa ricetta si dovrebbe chiamare “la frittata di spaghetti di mamma mia” perche’ lei la fa cosi’ ed e’ spettacolare!!

Ieri sera avevo amici a cena e ho proposto questa frittata di spaghetti.. un successone!! Noi di solito la facciamo con gli spaghetti, ma e’ un ottimo modo per riciclare tutti i tipi di pasta che vi sono avanzati in bianco… spesso si cucina piu’ pasta proprio per conservarne un po’ per il giorno dopo e fare una frittata di pasta veloce veloce..
E’ anche ottima da mangiare fredda, quindi si può portare in giro!!

frittata di spaghetti

Frittata di spaghetti

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g di spaghetti
  • 5 uova
  • 200 g di provola (o fiordilatte)
  • sale
  • olio evo
  • 50 g di salame napoletano
  • 4 cucchiai di parmigiano

Procedimento:

Lessare gli spaghetti in abbondante acqua salata bollente, scolarli  quando sono un po’ al dente.

In una ciotola (abbastanza capiente) sbattere le uova, aggiungere il sale (un po’ di pepe se piace), e il formaggio grattugiato. Amalgamare il tutto e aggiungere la pasta scaldata in precedenza, mescolando bene.

Tagliare la provola a fettine, il salame a pezzetti.

In una padella mettere l’olio e far riscaldare, quando è caldo aggiungere la metà della pasta disponendola bene, in modo che ricopra tutto il fondo della padella e non ci siano spazi vuoti. Aggiungere le fettine di provola e i pezzetti di salame e ricoprire con il resto della pasta. Far cuocere a fiamma media da un lato, girare la frittata di spaghetti (con l’aiuto di un piatto o di un coperchio) e far continuare la cottura dall’altra parte.

Appoggiare la frittata di spaghetti su un piatto con carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso. Mangiare calda o fredda!

Bon appetit…

Vuoi ricevere la newsletter del mio blog? Clicca qui, periodicamente ti arriveranno le ultime  ricette pubblicate o qualche idea speciale scelta per te!

Ti ricordo inoltre che puoi seguirmi anche su facebook o su twitter!
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.