Vellutata di patate e porro con dadini di zucca e riso venere

E dopo le feste natalizie ricominciamo con le nostre adorate zuppe, come questa vellutata di patate e porro con dadini di zucca e riso venere.

La vellutata di patate e porro con dadini di zucca e riso venere è un piatto gustoso, per la ricetta mi sono ispirata a una ricetta trovata sui quaderni di repubblica, e come al solito a metà ricetta ho fatto a capa mia!!

Vellutata di patate e porro con dadini di zucca e riso venere

Vellutata di patate e porro con dadini di zucca e riso venere

Ingredienti per 4 persone:

  • 3 patate di media grandezza
  • 1/2 porro
  • 300 g di zucca
  • 150 g di riso venere
  • olio extravergine di oliva
  • sale

Procedimento:

Pelare le patate e tagliarle a fettine. Tagliare il porro a rondelle. In una casseruola mettere un po’ di olio e far rosolare il porro, aggiungere le patate, far rosolare per qualche minuto e ricoprirle con acqua bollente. Aggiustare di sale e far continuare la cottura fino a quando le patate non si saranno ammorbidite. Frullarle con un frullatore ad immersione.

Eliminare la scorza della zucca e tagliarla a dadini.

In una padella mettere 4 cucchiai di olio extravergine di oliva, far rosolare la zucca, aggiustare di sale e far cuocere a fiamma media per circa 10 minuti, fino a quando la zucca non si sarà ammorbidita.

Cuocere il riso in acqua bollente salata (se il riso è di buona qualità ci vogliono circa 40 minuti di cottura). Colarlo e mescolarlo con la zucca, a fiamma bassa, facendolo insaporire per circa 5 minuti.

Preparare il piatto: fare un fondo con la crema di patate, aggiungere il riso con la zucca a dadini, condire con un po’ di paprica (dolce o salata, secondo i gusti) e servire subito.

Bon appetit..

Vuoi ricevere la newsletter del mio blog? Clicca qui, periodicamente ti arriveranno le ultime  ricette pubblicate o qualche idea speciale scelta per te!

Ti ricordo inoltre che puoi seguirmi anche su facebook o su twitter!

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *