Involtini di melanzane al taleggio

Involtini di melanzane al taleggio

Questa ricetta e’ nata da un’idea mia e della mia carissima amica Lucia, eravamo alla ricerca di una ricetta di involtini di melanzane che non fossero fritti e cosi’, un po’ cercando, un po’ inventando, abbiamo messo insieme questi ingredienti!

La prima volta l’abbiamo sperimentata insieme, e mariti e amici hanno molto apprezzato gli involtini di melanzane.. ora è diventato un nostro piatto forte, ottimo come contorno, ma si puo’ proporre anche  come secondo!

Che ne pensate?

involtini di melanzane al taleggio

Involtini di melanzane al taleggio

Ingredienti

  • 4 melanzane
  • 200 gr di taleggio
  • 100 gr di fontina
  • 30 gr di parmigiano grattugiato
  • 1 passata di pomodo
  • olio evo, basilico, sale q.b.

Procedimento

Tagliate le melanzane a fettine e lasciatele spurgare sotto sale. Sciacquatele e fatele grigliare al forno: mettete un foglio di carta forno sulla placca del forno, ungetelo con un filo d’olio, disponetevi sopra le melanzane a fettine e passatele al forno per 30/40 minuti a 200/220°, fino a quando saranno ben grigliate.

Nel frattempo preparate il sughetto: fate rosolare un po’  di olio con uno spicchio di aglio, aggiungetevi la passata di pomodoro, aggiustate di sale e aggiungete qualche foglia di basilico. Fate cuocere per circa 30 minuti.

Prendete una pirofila da forno e mettete qualche cucchiao di sughetto sul fondo; preparate gli involtini:  mettete un pezzo di taleggio nella fettina di melanzana, arrotolate e disponete nella pirofila.

Finiti gli involtini, aggiungete il resto del pomodoro, la fontina tagliata a pezzetti e una spruzzata di parmigiano

Passate al forno per circa 20 minuti a 200°, prima di servirle decorate con qualche foglia di basilico!

Bon appetit…

Vuoi ricevere la newsletter del mio blog? Clicca qui, periodicamente ti arriveranno le ultime  ricette pubblicate o qualche idea speciale scelta per te!

Ti ricordo inoltre che puoi seguirmi anche su facebook o su twitter!

 

Print Friendly, PDF & Email

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.