Pizza capovolta con patate e prosciutto

Pizza capovolta con patate e prosciutto

Adoro le pizze! e con la scusa del contest Farina Pizza (Molino Piantoni) ho provato a realizzare la pizza capovolta con patate e prosciutto.

La pizza capovolta con patate e prosciutto è anche bella da presentare, oltre ad essere molto buona! provate la ricetta!

pizza capovolta con patate e prosciutto

Pizza capovolta con patate e prosciutto

Ingredienti  (per una teglia da 24 cm):

Per la pasta:

  • 300 g di farina per pizze (io Molino Piantoni)
  • 180 g di acqua a temperatura ambiente
  • 4 g di lievito di birra (per la lenta lievitazione)
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 6 g di sale
  • 30 g di olio di extravergine di oliva

Per il ripieno:

  • 5 patate medie
  • 150 g di prosciutto cotto
  • 300 g di fordilatte
  • rosmarino

Procedimento:

Preparare l’impasto: in una ciotola mettere la farina, aggiungere il lievito al centro, lo zucchero e scioglierlo con un po’ di acqua, impastare aggiungendo tutta l’acqua, un pizzico di sale e l’olio. Lasciar lievitare per almeno 6-8 ore in una terrina unta di olio

Nel frattempo, sbucciare le patate, tagliarle a fette non molto doppie e metterle in acqua per una mezz’ora.

Lessarle in acqua bollente salata per un paio di minuti. Colarle, condirle con un filo di olio, stenderle sulla placca del forno (rivestita di carta forno), infornarle a 200° e farle dorare leggermente per 15 minuti circa.

Distribuirle a forma di fiore in una teglia leggermente unta con olio, distribuirvi sopra il proscuto cotto e il fiordilatte tagliato a fettine. Ricoprire  quindi il tutto con la pasta lievitata e stesa.

Cuocere in forno preriscaldato a 200° per circa 30 minuti, fino a quando sarà cotta. Appena cotta capovolgerla in un piatto da portata, cospargerla con un po’ di rosmarino e servire!

Bon appetit…

Con questa ricetta partecipo al contest indetto da Cucina Semplicemente in collaborazione con Molino Piantoni

FascettaPizza600x250px

Vuoi ricevere la newsletter del mio blog? Clicca qui, periodicamente ti arriveranno le ultime  ricette pubblicate o qualche idea speciale scelta per te!

Ti ricordo inoltre che puoi seguirmi anche su facebook o su twitter!
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.