Biscotti ragnetto per Halloween

Biscotti ragnetto per Halloween

Biscotti ragnetto per Halloween: ma quanto sono carini? Le mie bimbe sono impazzite dalla gioia sia nel prepararli, poi per decorarli ed infine quando li hanno assaggiati!

Ho trovato qui la ricetta originale e per gli occhietti, non avendo trovato le caramelle, ho rimediato comprando il riso soffiato per i dolci bianco e decorandolo con un puntino di cioccolato fondente per simulare l’occhietto. Il risultato è stato troppo arino.

Per le praline al cioccolato invece, potete sceglierne un tipo qualsiasi basta che non abbiano la nocciola intera all’interno!

Biscotti ragnetto per Halloween

Ingredienti per 28 biscotti

  • 300 g farina 00
  • 100 g di zucchero di canna
  • 50 g di zucchero semolato
  • 1 uovo
  • 150 g burro a temperatura ambiente
  • un pizzico di lievito per dolci
  • un pizzico di sale
  • aroma vaniglia
    Per decorare
  • cioccolato fondente
  • 14 praline al cioccolato
  • occhietti

Procedimento:

In una ciotola o con la planetaria lavorare velocemente lo zucchero con il burro e l’uovo, aggiungere la farina setacciata, il sale, il lievito e gli aromi e impastare la frolla.

Lasciar riposare la frolla in frigo per almeno 30 minuti.

Trascorso questo tempo, formare delle palline di circa 25 g l’una, adagiarle in una teglia ricoperta di carta forno, abbastanza distanziate tra loro, schiacciarle leggermente e con la punta di un cucchiaio di legno fare un buco al centro, formando un piccolo solco e senza bucare completamente il biscotto.

Far riposare in frigo una decina di minuti. Nel frattempo riscaldare il forno statico a 180°. Cuocere poi i biscotti per circa 12-14 minuti, fino a quando non saranno dorati.

Dividere le praline di cioccolato a metà

Cacciare i biscotti dal forno, ripassare il buco con il manico del cucchiaio di legno o con un dito e lasciarli intiepidire prima di toglierli dalla teglia. Trasferirli su una gratella da forno, quando saranno quasi freddi mettere nel buco metà pralina. Se il biscotto è troppo caldo la pralina si scioglierà, se troppo freddo non si attaccherà. In tal caso, attaccarla con un po’ di cioccolato fuso.

Procedere ora alla decorazione dei ragnetti: fondere il cioccolato fondente (in microonde o a bagno maria) e con un conetto di carta forno formare le zampette e attaccare gli occhietti (se nn riuscite a trovare quelli di caramella, potete prepararli come vi ho detto sopra).

Ecco pronti i nostri ragnetti! Non sono paurosi???

Bon appetit…

Ti sei già iscritto al mio canale Youtube? troverai tantissime video ricette e molte altre sono in arrivo, le trovi anche qui!

Vuoi ricevere la newsletter del mio blog? Clicca qui, periodicamente ti arriveranno le ultime  ricette pubblicate o qualche idea speciale scelta per te!

Ti ricordo inoltre che puoi seguirmi anche su facebook o su twitter!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.