Dolcini crema e amarena per la festa del papà

Dolcini crema e amarena per la festa del papà

Ero alla ricerca di un dolcino sfizioso e veloce per la festa del papà, e mi sono imbattuta in questa ricetta di Chiarapassion, dei muffin super soffici ricoperti di crema pasticcera e amarene: Dolcini crema e amarena per la festa del papà.

Non potevo non farli, e devo che dire che sono venuti buonissimi!

Per la ricetta della crema ho usato la mia, che potete trovare qui: crema pasticcera

Dolcini crema e amarena per la festa del papà

Ingredienti per 10 dolcini:

  • 2 uova a temperatura ambiente
  • 100 g di zucchero
  • 80 g di olio di semi di arachidi
  • 80 g di farina
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • la scorza grattugiata di un limone

Per la crema pasticcera:

  • 250 ml di latte
  • 2 tuorli
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 1 cucchiaio di farina
  • 1 cucchiaio di amido di mais
  • vanillina
  • scorza di limone
  • amarene per decorare
  • zucchero semolato

Procedimento:

Preparare la crema pasticcera come descritto qui.

Preparare i dolcini: lavorare le uova a temperatura ambiente con lo zucchero, montare bene e aggiungere l’olio. Aggiungere infine, sempre mescolando, la farina setacciata con il lievito e la scorza del limone.

Ungere (o imburrare) uno stampo per muffin (in alternativa potete usare dei pirottini di carta), mettere un po’ di composto in ogni cavità dello stampo (con questa dose ne verranno 10).

Infornare, in forno caldo, statico, a 170° per circa 15-16 minuti (fare la prova stecchino).
Sfornare, lasciar raffreddare per 10 minuti, poi togliere i dolcini delicatamente dallo stampo e passarli nello zucchero semolato. Adagiarli su una gratella capovolti.

Decorare ogni dolcetto con la crema e un’amarena.

Bon appetit…

Ti sei già iscritto al mio canale Youtube? troverai tantissime video ricette e molte altre sono in arrivo, le trovi anche qui!

Vuoi ricevere la newsletter del mio blog? Clicca qui, periodicamente ti arriveranno le ultime  ricette pubblicate o qualche idea speciale scelta per te!

Ti ricordo inoltre che puoi seguirmi anche su facebook o su twitter!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.