Pasta alla siciliana (pasta al forno con le melanzane)

Pasta alla siciliana (pasta al forno con le melanzane)

E se avete provato le barchette di melanzane ripiene di pasta, non potete non provare questa splendida e gustosa pasta alla siciliana.

Della pasta con le melanzane ne esistono numerose versioni, ma questa della pasta alla siciliana è la ricetta che faceva il mio nonno e quindi tramandata!!

Pasta alla siciliana

Pasta alla siciliana (pasta al forno con le melanzane)

Ingredienti per 4 persone:

  • 320 g di pasta (preferibilmente corta)
  • 100 g di provola o di mozzarella
  • 1 bottiglia di passata di pomodoro
  • 3 melanzane
  • olio di arachidi per friggere
  • sale
  • olio evo
  • aglio
  • basilico

Procedimento:

Preparare come prima cosa il sugo facendo rosolare l’olio con l’aglio, aggiungere il pomodoro, salare e fare cucinare. Aggiungere un po’ di basilico.

Preparare le melanzane: tagliarle a funghetti, metterle per una mezz’ora sotto sale per farle spurgare, sciacquarle, asciugarle e friggerle in abbondante olio bollente.

Farle dorare e metterle su un foglio di carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.

Nel frattempo far bollire l’acqua per la pasta. Far cuocere la pasta per circa 7/8 minuti (deve essere al dente), scolarla e passarla sotto l’acqua tiepida.

Mettere la pasta nella ciotola, aggiungere il pomodoro, la provola tagliata a pezzettini, le melanzane e amalgamare delicatamente. In una pirofila da forno mettere un paio di cucchiai di sugo, aggiungere la pasta, coprire con altro sugo.

Coprire poi la teglia con un foglio di carta alluminio, passare in forno a 180 per 30 minuti.

Cacciare la pirofila dal forno, far riposare la pasta per 5 minuti e servire.

E se volete la pasta alla siciliana ancora più gustosa, potete preparare le polpettine come descritto qui e aggiungerle alla pasta!

Bon appetit…

Vuoi ricevere la newsletter del mio blog? Clicca qui, periodicamente ti arriveranno le ultime  ricette pubblicate o qualche idea speciale scelta per te!

Ti ricordo inoltre che puoi seguirmi anche su facebook o su twitter!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.