Scialatielli con frutti di mare e rucola

Scialatielli con frutti di mare e rucola

Gli scialatielli con frutti di mare e rucola è uno di quei piatti che fa pensare all’estate con tutti i suoi profumi, a cominciare dal profumo di mare….

La ricetta degli scialatielli è quella classica, della mia pasta fresca, senza uova pefetta per questo piatto di scialatielli con frutti di mare e rucola.

scialatielli rucola e frutti di mare

Scialatielli con frutti di mare e rucola

Ingredienti per 4 persone:

Per gli scialatielli:

  • 400 g di semola rimacinata (oppure 200 g di semola e 200 g di semola rimacinata)
  • 1/2 bicchiere di acqua
  • 1 pizzico di sale

Per il sugo:

  • 500 g di vongole e lupini
  • olio extravergine di oliva
  • sale, aglio e prezzemolo
  • peperoncino
  • rucola

Procedimento:

Preparare la pasta fresca come descritto qui.

Preparare gli scialatielli in questo modo: dividere la pasta in 4 -5 pezzi, stendere ogni pezzo, aiutandosi con la farina e un mattarello, in una sfoglia sottile circa 3 mm. Con un coltello affilato tagliare delle strice di 5-6 mm, infarinarle bene e metterle su un piatto infarinato.

Procedere così per tutti i pezzi di pasta, mettendo abbondante farina una volta tagliati gli scialatielli in modo che non si attacchino

Lavare bene i frutti di mare. In un padella grande mettere l’olio, uno spicchio di aglio, il peperoncino a pezzetti (attenzione alla quantità, dipende da quanto ve ne piace!!) e qualche foglia di prezzemolo e far riscaldare l’olio. Quando l’aglio sarà rosolato aggiungere i frutti di mare, coprire bene la padella e far cuocere a fiamma alta, senza far asciugare troppo il sughetto. Appena i frutti di mare si saranno aperti spegnere e lasciare coperto.

Lavare la rucola.

Nel frattempo cucinare gli scialatielli, (la pasta fresca ha bisogno di pochi minuti di cottura), scolarli e metterli nella padella con i frutti di mare, mescolare bene a fiamma media. Quando sarà ben amalgamato spegnere, aggiungere la rucola, girare e servire.

Bon appetit…

Vuoi ricevere la newsletter del mio blog? Clicca qui, periodicamente ti arriveranno le ultime  ricette pubblicate o qualche idea speciale scelta per te!

Ti ricordo inoltre che puoi seguirmi anche su facebook o su twitter!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.