Spaghetti con calamarelle

Spaghetti con calamarelle

Quando al mercato si trovano le calamarelle (i calamari piccoli) è impossibile resistervi! Così come è impossibile resistere a questi spaghetti con calamarelle.

Per la ricetta degli spaghetti con calamarelle ho utilizzato i pomodorini del piennolo, ma se non li riuscite a reperire, potete sostituirli con i pomodorini ciliegini.

Spaghetti con calamarelle

Spaghetti con calamarelle

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 g di calamarelle
  • 320 g di spaghetti (o linguine, io ho utilizzato gli spaghetti quadrati)
  • 10 – 15 pomodorini ciliegine (o pomodorini del piennolo)
  • 1 spicchio di aglio
  • prezzemolo
  • Olio extra vergine d’oliva
  • ½ bicchiere di vino bianco

Preparazione:

Pulire e lavare le calamarelle, tagliare a pezzi solo quelle più grandi. Mettere un po’ di olio in una pentola, e far soffriggere lo spicchio di aglio. Aggiungere le calamarelle e continuare a soffriggere, fino a quando si sarà consumata tutta l’acqua che cacciano. Sfumare con il vino bianco, metterle in un piatto lasciando il condimento nella padella. Aggiungere nell’olio caldo i pomodorini tagliati a metà, aggiungere un pizzico di sale, un po’ di prezzemolo e farli cuocere per circa 10 minuti. Aggiungere le calamarelle cotte in precedenza e far cuocere per altri 5 minuti.

Nel frattempo cucinare la pasta, quando sarà al dente scolarla e metterla nella padella con i le calamarelle, mescolare bene a fiamma media e servire con un po’ di pepe se piace.

Bon appetit…

Vuoi ricevere la newsletter del mio blog? Clicca qui, periodicamente ti arriveranno le ultime  ricette pubblicate o qualche idea speciale scelta per te!

Ti ricordo inoltre che puoi seguirmi anche su facebook o su twitter!

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.