Torta rustica con prosciutto e ricotta

Torta rustica con prosciutto e ricotta

Oggi vi propongo la ricetta della torta rustica con prosciutto e ricotta che ho imparato a fare dalla mia mamma! E’ un impasto molto soffice con un ripieno gustoso.

La torta rustica con prosciutto e ricotta è ottima sia fredda che calda, quindi potete prepararla anche in anticipo!

Torta rustica con prosciutto e ricotta

Torta rustica con prosciutto e ricotta

Ingredienti:

  • 1/2 kg di farina manitoba
  • 250 g di patate lessate e schiacciate
  • 2 uova
  • 1 dadino lievito
  • 3 cucchiai di olio
  • sale
  • 1 bicchiere di latte
Per il ripieno:
  • 300 g di ricotta
  • 200 g di prosciutto cotto
  • 200 g di provola (o fiordilatte)

 

Procedimento: pizza di ricotta

Pelare le patate, tagliarle a pezzi, lessarle  e schiacciarle. In una ciotola mettere la farina, il lievito, le patate schiacciate e tiepide e il latte. Impastare bene aggiungendo il sale, l’olio, le uova. Bisogna ottenere una pasta bella morbida. Lasciar lievitare per circa due o tre ore.

Preparare il ripieno: tagliare a pezzetti il prosciutto e la provola, amalgamare la ricotta con un po’ di sale, e aggiungere la provola e il prosciutto.

Stendere su un pezzo di carta forno la pasta, aiutandovi con un po’ di farina, ottenendo un rettangolo abbastanza lungo, farcirlo con il ripieno, chiuderlo bene (come se fosse un calzone), e dargli un forma circolare (unite le due estremità, maneggiando la torta delicatamente).
Trasferire la torta (con tutta la carta forno) su una teglia da forno, lasciar crescere per altri 30 minuti e infornare a 180° per 30 minuti circa

Nel ripieno potete aggiungere anche un po’ di salame a pezzetti se vi va o personalizzarlo secondo i vostri gusti!

Bon appetit…

Vuoi ricevere la newsletter del mio blog? Clicca qui, periodicamente ti arriveranno le ultime  ricette pubblicate o qualche idea speciale scelta per te!

Ti ricordo inoltre che puoi seguirmi anche su facebook o su twitter!

Print Friendly, PDF & Email

6 commenti

  1. Maria

    Ciao! Vorrei provare questa ricetta che sembra deliziosa
    Vorrei sapere se una volta farcito va arrotolato l’impasto, come si fa per i panini napoletani, o semplicemente chiuso a portafogli. Grazie mille!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.