Zucchine spinose sott’olio

Nuove ricette con le zucchine spinose (qui qualche informazione). Oggi zucchine spinose sott’olio!

Mi raccomando, prima di procedere con la ricetta delle zucchine spinose sott’olio leggete qui per la pastorizzazione dei vasetti vuoti!

Zucchine spinose sott'olio

Zucchine spinose sott’olio

Ingredienti:

  • 4 zucchine spinose
  • Sale
  • Acqua
  • Aceto
  • aglio
  • origano
  • Peperoncino piccante secco

Procedimento:

Pulire la zucchina spinosa: potete usare un pelapatate, facendo attenzione ad usare un guanto o tanta carta per mantenerle senza farvi pungere dalle spine oppure potete bruciare le spine sul fornello (mantenendole con una pinza o un forchettone)  e poi procedere con il pelapatate.  Tagliare la zucchina a metà, eliminare il seme centrale e tagliarla a fettine non troppo sottili e poi a listarelle.

In una pentola di acciaio o in una terrina di vetro fare uno strato di zucchine e salarle, aggiungere un altro strato e salare, fino a quando non avrete finito le zucchine, coprire con acqua e aceto (nella proporzione di due parti di acqua e una di aceto) e coprire. Lasciare le zucchine per 12 ore coperte da un piatto con un piccolo peso sopra.

Trascorso il tempo, colare le zucchine e asciugarle bene, mettendole tra due canovacci bianchi puliti e lasciarla per 4 – 5 ore.

Mettere  le zucchine spinose in una ciotola, condire con olio, origano, aglio a fettine e peperoncino se piace.

Mescolare il tutto e trasferire nei vasetti, coprendoli di olio completamente. Chiudere ermeticamente i vasetti e procedere alla pastorizzazione come descritto qui.

Bon appetit…

Vuoi ricevere la newsletter del mio blog? Clicca qui, periodicamente ti arriveranno le ultime  ricette pubblicate o qualche idea speciale scelta per te!

Ti ricordo inoltre che puoi seguirmi anche su facebook o su twitter!

 

Print Friendly, PDF & Email

8 Commenti

  1. Lorenzo

    Per fare le zucchine spinose sotto olio, uso un metodo infallibile che le rende veramente ottime. Per prima cosa, le pulisco togliendo la buccia,subito dopo le taglio in modo da ottenere piccole fettine che ripongo sotto sale per 5 ore. Trascorso questo tempo,le presso in modo da togliere l’acqua in esse contenuta.Nel frattempo in una pentola, metto a bollire acqua aceto e un pò di sale per all’incirca 10 minuti; il tutto, lo verso in una bacinella assieme alle zucchine precedentemente pressate per una durata di circa 15 minuti. Infine, le ripongo di nuovo sotto torchio per poi mescolarli con olio,spicchi d’aglio interi e peperoncino essiccato.Ciò che ottengo,lo verso in barattoli, che metto a bollire per un paio di minuti, in modo da creare una condizione di sotto vuoto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *