Coni di speck con fave e pecorino

Coni di speck con fave e pecorino: ho preso ispirazione per questa ricetta da un vecchio numero di Taste&More, ma ovviamente, come mio solito, ho cambiato ricetta strada facendo!

I coni di speck con fave e pecorino sono perfetti per l’antipasto del giorno di Pasqua o pasquetta, anche perchè sono davvero semplici da realizzare, ma vi posso assicurare l’esplosione di gusto al primo boccone, e, inoltre, si possono assemblare proprio prima di portarli in tavola.

Coni di speck con fave e pecorino

Ingredienti per 4 persone:

  • 8 fette di speck
  • 200 g di fave sgusciate
  • 100 g di pecorino morbido
  • 1 cucchiaio di pinoli
  • sale
  • olio extravergine di oliva

Procedimento

Lessare le fave per 3 minuti in acqua salata, passarle sotto l’acqua fredda e togliere la pellicina esterna.

Tostare i pinoli in una padella bollente, girandoli spesso.

Frullare le fave con un filo di olio, il pecorino e i pinoli, fino ad ottenere un composto liscio e cremoso.

Piegare a metà le fette di speck, formare un cono e riempirli con il composto ottenuto!

Servire subito!

Bon appetit…

Ti sei già iscritto al mio canale Youtube? troverai tantissime video ricette e molte altre sono in arrivo, le trovi anche qui!

Vuoi ricevere la newsletter del mio blog? Clicca qui, periodicamente ti arriveranno le ultime  ricette pubblicate o qualche idea speciale scelta per te!

Ti ricordo inoltre che puoi seguirmi anche su facebook o su twitter!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.