Ravioli con crema di piselli e ricotta

Ravioli con crema di piselli e ricotta: un primo piatto perfetto per Pasqua. I ravioli hanno un delicatissimo ripieno di piselli e ricotta, mantecati con il pecorino a fine cottura, si esalta a pieno il gusto dei piselli, soprattutto se sono quelli freschi.

Ecco come preparare i ravioli con crema di piselli e ricotta.

Ravioli con crema di piselli e ricotta

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g di piselli freschi (o un barattolo già lessato)
  • 1/2 cipollina bianca
  • olio extravergine di oliva
  • 150 g di ricotta
  • 2 cucchiai di pecorino grattugiato

Per la pasta fresca:

  • 400 g di farina per pasta fresca
  • 4 uova
  • 1 pizzico di sale

Procedimento:

Tritare la cipollina, metterla in un tegame e farla rosolare dolcemente, aggiungere i piselli, un pizzico di sale, un po’ di acqua e far cuocere per 15 minuti circa, o fino a quando i piselli non saranno cotti.

Preparare la pasta fresca come descritto qui.

Frullare la ricotta con più della metà dei piselli.

Prendere un pezzo di pasta e con l’aiuto della nonna papera o di un mattarello tirare la sfoglia sottile. Adagiarla su un piano di lavoro infarinato e con un cucchiaino o una sac a poche disporre sulla parte inferiore della sfoglia dei mucchietti di ripieno, leggermente distanziati tra loro.

Ricoprire con la metà della sfoglia vuota, bagnando leggermete i bordi, in modo che il ripieno non fuoriesca e tagliare lateralmente i ravioli. Procedere fino all’esaurimento della pasta.

Portare a bollore l’acqua di cottura, salare e cuocere i ravioli per 4-5 minuti. Scolarli e metterli nel tegame con i piselli rimasti. Mantecare con il pecorino e servire subito.

Bon appetit…

Ti sei già iscritto al mio canale Youtube? troverai tantissime video ricette e molte altre sono in arrivo, le trovi anche qui!

Vuoi ricevere la newsletter del mio blog? Clicca qui, periodicamente ti arriveranno le ultime  ricette pubblicate o qualche idea speciale scelta per te!

Ti ricordo inoltre che puoi seguirmi anche su facebook o su twitter!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.