Torta per la festa della mamma, a forma di M

Torta per la festa della mamma, a forma di M

Non c’è niente di meglio che un bel doce per festeggiare la festa della mamma! e per stupirla perchè non prepariamo questa buonissima e bellissima torta a forma di M (di mamma) proprio per festeggiarla nel giorno della festa della mamma?

Come al solito, per la forma a M sono andata ad occhio… ho fatto una M su un cartoncino, l’ho adagiato sulla torta e l’ho ritagliata! Se non riuscite a farla a mano, potete cercare qualche immagine sul web, ingrandirla adeguatamente e poi usarla per tagliare la torta. Per la farcia ho utilizzato ricotta e gocce di cioccolata, una simil cassata, diciamo!! Ecco la ricetta, scoprirete che è più facile di quello che sembra!

torta per la festa della mamma

Torta per la festa della mamma, a forma di M

Ingredienti:

  • 4 uova
  • 180 g di zucchero
  • 200 g di farina
  • 100 g di latte
  • 80 g di olio di oliva (o di semi)
  • 1 pizzico di sale
  • la buccia grattugiata di un limone non trattato
  • 1 bustina di lievito per dolci

Per farcirla:

  • 750 g di ricotta di pecora
  • 15o g di zucchero a velo
  • 100 g di gocce di cioccolato
  • 2-3 cucchiai di liquore Strega
  • 2 bustine di vanillina o essenza di vaniglia
  • 200 g di granella di mandorle e nocciole per decorarla

Procedimento:

Montare le uova con lo zucchero e un pizzico di sale. Aggiungere il latte, la farina setacciata con il lievito, la buccia grattugiata del limone ed infine l’olio, sempre mescolando.

Versare il composto in una teglia rettangolare (35 x 25 cm circa) unta e ricoperta di carta forno (o infarinata). Infornare in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti. Sfornare e far raffreddare la torta. Tagliarla a forma di M.

Lavorare la ricotta con lo zucchero a velo, la vanillina e la Strega. Mettere a parte un po’ di composto (che serverà per copertura) e mescolare le gocce di cioccolato al resto.

Tagliare la torta a metà, facendo attenzione che non si rompa, farcirla con la ricotta lavorata con le gocce di cioccolata, ricoprirla e spalmarla con la ricotta lasciata a parte. Ricoprire con la granella di mandorle e nocciole e conservare in frigo fino al momento di servirla.

Bon appetit…

Vuoi ricevere la newsletter del mio blog? Clicca qui, periodicamente ti arriveranno le ultime  ricette pubblicate o qualche idea speciale scelta per te!

Ti ricordo inoltre che puoi seguirmi anche su facebook o su twitter!
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.