Finocchi fritti – ‘ndorati e fritti

Finocchi fritti – ‘ndorati e fritti

Un altro classico della frittura napoletana: i finocchi fritti (ndorati e fritti).

Il nome della ricetta deriva dal tipo di preparazione che prevede che i finocchi fritti siano passati prima nella farina, poi nell’uovo ed infine fritti: finocchi ndorati e fritti.

finocchi fritti

 

Finocchi fritti – ‘ndorati e fritti

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 finocchi
  • 1 uovo
  • sale
  • farina q.b.
  • olio di semi di arachidi per friggere

Procedimento:

Lavare bene i finocchi e tagliarlo in fette non troppo doppie.

Lessare i finocchi in acqua bollente, con un pizzico di sale, facendoli cuocere per qualche minuto (si devono solo ammorbidire, senza cuocere troppo)

In una ciotola sbattere l’uovo con un pizzico di sale (e di pepe se piace).

Passare ogni fettina di finocchio prima nella farina, poi nell’uovo e friggere nell’olio bollente, facendo dorare i finocchi da entrambi i lati.

Eliminare l’olio in eccesso adagiando i finocchi  fritti (‘ndorati e fritti) su un foglio di carta assorbente e servire caldi

Bon appetit…

Vuoi ricevere la newsletter del mio blog? Clicca qui, periodicamente ti arriveranno le ultime  ricette pubblicate o qualche idea speciale scelta per te!

Ti ricordo inoltre che puoi seguirmi anche su facebook o su twitter!
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.