Zuppetta di ceci e baccalà

Zuppetta di ceci e baccalà

Zuppetta di ceci e baccalà: in questo periodo adoro cucinare il baccalà, un po’ con la scusa che a Natale non lo voglio proporre solo fritto e quindi faccio delle prove, un po’ perchè a casa ci piace tanto.

Oggi ve lo propongo abbinato a una zuppetta di ceci e porri, con pomodorini confit! Assolutamente da provare.

Ecco come prepararlo.

Zuppetta di ceci e baccalà

Ingredienti per 4 persone:

  • 600 g di baccalà
  • un barattolo di ceci già cotti
  • porro
  • 10-15 pomodorini misti gialli e rossi
  • rosmarino
  • 1 spicchio di aglio
  • Olio extravergine q.b.
  • Sale e pepe  q.b.

Procedimento

Preparare i pomodori confit come descritto qui.

Mettere in un tegame un paio di cucchiai di olio, uno spicchio di aglio, un rametto di rosmarino, il porro tagliato a rondelle e far riscaldare, aggiungere i ceci e farli insaporire per qualche minuto. Aggiungere un goccio di acqua e far cuocere per 10 minuti. Eliminare l’aglio e il rosmarino.

Mettere in una pentola un po’ di olio, uno spicchio di aglio e il baccalà. Farlo cuocere per circa 15 minuti a temperatura bassissima. Trascorso questo tempo, alzare il baccalà e metterlo in un piatto. Mettere in una ciotola il liquido di cottura del baccalà.

Frullare i ceci (tenendone a parte un cucchiaio che servirà per la decorazione)con il liquido di cottura del baccalà con un mixer o con un frullatore ad immersione.

Preparare il piatto: in un piatto fondo mettere qualche cucchiaio di crema di ceci, aggiungervi sopra un pezzo di baccalà, qualche pomodorino confit, i ceci interi tenuti a parte, qualche rondella di porro e un filo di olio extravergine di oliva.

Servire subito.

Bon appetit…

Ti sei già iscritto al mio canale Youtube? troverai tantissime video ricette e molte altre sono in arrivo, le trovi anche qui!

Vuoi ricevere la newsletter del mio blog? Clicca qui, periodicamente ti arriveranno le ultime  ricette pubblicate o qualche idea speciale scelta per te!

Ti ricordo inoltre che puoi seguirmi anche su facebook o su twitter!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.