Angioletti di pizza – Pasta cresciuta fritta con pomodoro e mozzarella

Angioletti di pizza – Pasta cresciuta fritta con pomodoro e mozzarella

Metti una sera di estate, una partita di calcio per scoprire i nuovi acquisti della squadra del cuore (ovviamente il Napoli), aggiungi gli ex-compagni di classe più marito di sfamare… ed ecco qui come mi è venuto in mente, nonostante il caldo di mettermi a friggere e preparare questo godurioso finger food!!!

Gli angioletti di pizza, detti anche cazzilli, straccetti o semplicemente pasta cresciuta fritta, sono un antipasto tipico delle pizzerie napoletane.

La ricetta degli angioletti di pizza è molto semplice, potete farli appositamente oppure utilizzare gli avanzi di pasta delle pizze (per le montanarine ecco qui la ricetta, e qui per i calzoni fritti).

Gli angioletti sono ottimi sia freddi, che appena fritti, l’unica accortenza, se volete mangiarli freddi, è di condirli all’ultimo momento. E così diventano un piatto perfetto per tantissime occasioni, da una cena fredda, o uno sfizio da mangiare, appunto, mentre si guarda una partita alla tv!

Potete farne anche in più e lasciarne una part sconditi, da condire a fine pasta con la nutella! una vera goduria!

angioletti di pizza

Angioletti di pizza – Pasta cresciuta fritta con pomodoro e mozzarella

Ingredienti per circa 4 persone:

Per la pasta:

  • 300 g di farina (per pizze)
  • 210 g di acqua tiepida
  • 1/2 cubetto di lievito di birra
  • sale
  • olio per friggere

Per condire:

  • 200 g di pomodori per l’insalata
  • 1 fascetto di rucola
  • 1 mozzarella di bufala di 250 g circa
  • basilico
  • olio evo
  • sale
Procedimento:

Preparare l’impasto delle pizze come descritto qui.

Quando l’impasto sarà lievitato, dividerlo in 4-5 parti, prendere un po’ di impasto, infarinarlo e stenderlo con le mani e l’aiuto di un mattarello. Tagliare la pasta in modo irregolare e friggere i pezzi in abbondante olio bollente, facendo attenzione a non farli bruciare e cambiando l’olio appena si comincia bruciare.

Asciugare l’olio in eccesso con carta assorbente e mettere gli angioletti in una ciotola.

Lavare i pomodori e tagliarli in 4 parti se sono quelli piccoli, oppure a pezzi non troppo piccoli. Tagliare la mozzarella a fette e sfilacciarla con le mani. Lavare la rucola e il basilico.

Prima di servire aggiungere i pomodori, la mozzarella, il basilico e la rucola sugli angioletti di pizza, condire con un filo di olio evo e un pizzico di sale e servire.

Bon appetit…

Vuoi ricevere la newsletter del mio blog? Clicca qui, periodicamente ti arriveranno le ultime  ricette pubblicate o qualche idea speciale scelta per te!

Ti ricordo inoltre che puoi seguirmi anche su facebook o su twitter!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.